Androni

5 Settembre 2007

Le case e i palazzi d’Italia degli anni dal '600 all'800, sono per l’architettura e per l’arte italiana, dei veri capolavori.
Loro, intrinsi di storia, sono un riferimento per la storia dell’arte.

Una storia che si unisce alla scienza e a tutte le discipline più importanti: matematica, fisica, ingegneria.
Con il progetto Androni a queste discipline si aggiunge anche la Musica e la Fotografia.


Per un artista, per un musicista curioso, vivere anche per poco tempo quei luoghi assieme alla propria Arte,non può che suscitare emozioni infinite.
Gli Androni sono luoghi che viviamo tutti i giorni e che apparentemente sono sfuggenti o di passaggio.

L’idea del progetto, è di esplorare con foto e con musica questi luoghi incantati…gli androni delle case e dei palazzi Italiani.
Androni, non vuole essere un progetto dove un musicista si esibisce o dove un fotografo documenta l’androne, anzi:

Androni, è un progetto che scopre e ricerca la sonorità pura, dove il musicista registra con i mezzi moderni un proprio brano, in modo puro, cioè senza ricorrere ad aggiustamenti di post-produzione.
La musica registrata, è ripresa con l’equalizzazione e i riverberi naturali degli Androni stessi! .....veri e propri teatri abitati.
  

Le vecchie case, i vecchi palazzi, sono stati costruiti con graniti marmi legni metalli spesso pregiati,  e con vasti ambienti al contrario di oggi che l’edilizia punta all’economia.

Tutto questo modo di costruire, trasmette amore verso ogni forma architettonica e di accoglienza.

Androni, oltre che un progetto per i musicisti e per la musica è anche un progetto per fotografi.
Il fotografo ritrae giochi di luce, disegni geometrici e figure micro e macroscopiche, che tutta la struttura contiene ma che spesso è inosservata.


1 Ottobre 2016
Androni ha trovato in Musicrossing un’immediata condivisione al progetto e sono davvero grato agli artisti e collaboratori e anche al pubblico che hanno fatto si che questo progetto che sosta nel cassetto dal 2007 ora con Musicrossing ed i suoi artisti ha visto la realizzazione.

Tra pochi giorni Musicrossing pubblicherà il progetto condiviso e ampliato.

Osserveremo come un'idea in forma embrionale, si trasforma in un grande importante evento attraverso la condivisione.

                                                                      Clicca qui sulla foto